ZOLL Elettrodi CPR Uni-padz™ Universali Adulto/Pediatrici (per ZOLL AED 3 versioni precedenti alla 4)

ZOLL Elettrodi CPR Uni-padz™ Universali Adulto/Pediatrici (per ZOLL AED 3 versioni precedenti alla 4)
ZOLL Elettrodi CPR Uni-padz™ Universali Adulto/Pediatrici (per ZOLL AED 3 versioni precedenti alla 4)
ZOLL Elettrodi CPR Uni-padz™ Universali Adulto/Pediatrici (per ZOLL AED 3 versioni precedenti alla 4)

CPR Uni-padz™ - PER DEFIBRILLATORE ZOLL AED 3 ANTE VERSIONE 4. Gli unici elettrodi per DAE con una durata di 5 anni utilizzabili su pazienti adulti e pediatrici

SKU
ZOLL8900/000260

DESCRIZIONE PRODOTTO

Gli elettrodi CPR Uni-padz™, utilizzabili esclusivamente con il defibrillatore ZOLL AED 3®, hanno una durata eccezionale di cinque anni e possono essere applicati su pazienti adulti e pediatrici, eliminando la necessità di avere due set di elettrodi.

Il display LCD a colori di ZOLL AED 3 mostra dei grafici che coincidono con la forma e i colori degli elettrodi, favorendone il corretto posizionamento su adulti e bambini.

Posizionando opportunamente gli elettrodi e attivando la modalità bambino di ZOLL AED 3, il defibrillatore può essere utilizzato per trattare pazienti pediatrici di età pari o inferiore a 8 anni o di peso inferiore a 25 kg.

CPR Uni-padz sono precollegati a ZOLL AED 3 per un rapido utilizzo. Il dispositivo di riferimento per la RCP include una guida per il corretto posizionamento delle mani e fornisce l'esclusivo feedback* Real CPR Help® di ZOLL.

Real CPR Help

Accade spesso che durante la RCP vengano eseguite compressioni con frequenza e profondità inadeguate. Le vittime adulte richiedono da 100 a 120 compressioni al minuto ad una profondità compresa tra i 5 e i 6 cm. Le compressioni devono essere ben eseguite per garantire il corretto apporto di sangue e ossigeno.

Il defibrillatore ZOLL AED 3 converte istantaneamente i dati relativi alle compressioni provenienti dagli elettrodi CPR Uni-padz e fornisce feedback vocali, testuali e visivi in “tempo reale” che aiutano il soccorritore a eseguire la RCP con la giusta frequenza e profondità. Il dispositivo indica al soccorritore che è necessaria una “maggiore compressione” se le compressioni sono troppo deboli o lo incoraggia con il messaggio “compressioni adeguate” se la profondità di compressione rispetta le linee guida. Esso mostra anche in “tempo reale” la profondità di compressione nella RCP tramite un misuratore a barra sul monitor a colori che consente al soccorritore di correggere la profondità già alla compressione successiva, se necessario.

Tutto ciò che serve per il soccorso

Gli elettrodi CPR Uni-paz sono completi di mascherina protettiva per la RCP, forbici, guanti monouso, una lametta, un telo e una salvietta umidificata.

*I feedback sulla profondità di compressione sono disabilitati in modalità pediatrica. Le linee guida sulla profondità di compressione nei pazienti pediatrici variano a seconda della grandezza del bambino.